La semplicità di un’idea

“La tecnologia finalmente diventa indistinguibile dalla vita, senza alcuna discontinuità..

E’ una affermazione di Alfonso Fuggetta,  direttore scientifico del CEFRIEL pubblicata su L’Espresso, 19 febbraio 2015.

Leggendola mi son detta: e’ fatta!

Il messaggio è arrivato forte e chiaro: la tecnologia  è una spinta vitale e fa parte di te, quindi sfruttala  :-)

Carica di entusiasmo corro a casa di Erika.
Si corro perché deve essere tutto pronto per il lancio della sua nuova attività.

Erika si è sempre occupata di ERP, certificata SAP, arrivata dalla Colombia per amore ( perché qui l’amore non ce lo facciamo mai mancare) e si reinventa.

Budget, tanta voglia di fare, due chiacchiere al corso di inglese ed eccola qui, con il sito, i social media un primo accenno di email marketing.

Si è lasciata coinvolgere, ha impostato i suoi obiettivi con semplicità ma con molta chiarezza e determinazione.

Questa esperienza mi ha fatto pensare al business in 4 tag:

#dipendedame:

sei tu che decidi il cosa ma soprattutto il come. La tecnologia abilita e innova, non castra il tuo pensiero, lo fa volare.

#obiettivi:

Pochi chiari e semplici. Semplificare aumenta l’efficacia di ciò che trasmetti.

#strumenti:

Quelli giusti. Questo articolo  interessante l’ha scritto Alessandra Farabegoli che considero il top di gamma del  #digitalupdate

#persone:

Il tuo pubblico, i tuoi collaboratori e sostenitori.  Il tuo business vive di consumatori ma è altrettanto vero che lavorare con collaboratori che sostengono è la chiave di volta.

In bocca al lupo alla Bottega delle creme e un grande abbraccio ad Erika, mentre guardando intorno a vedo che  Tutto ciò che può essere immaginato è reale ( Cit. Picasso)

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppTelegram+

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*